Comunicati stampa

NAVIGARE IN PORTI SICURI GRAZIE A NAUTIBOOKING E L’APP INFOSMARTCITY

18/07/2018

Nasce NautiBooking, il primo sistema integrato su App mobile InfoSmartCity che offre informazioni in tempo reale su oltre 1000 porti turistici italiani: dai posti barca disponibili ai servizi primari e commerciali presenti all’ormeggio, con possibilità di prenotazione. Tutto in un click.

Porti sempre aperti e senza segreti per navigare in totale sicurezza e trovare con facilità un posto barca e tutte le informazioni necessarie sui servizi presenti negli oltre 1000 porti turistici italiani. Tutto in un’unica app.

Un risultato possibile grazie alla collaborazione tra Net Booking Cycle, startup innovativa che ha scelto il BIC di Trieste e alla tecnologia di Macnil GTAlarm, azienda del Gruppo Zucchetti leader nel mercato Iot (Internet of Things), Automotive e Smart City.

L’idea è quella di un sistema integrato su App Mobile, in grado di fornire agli utenti, circa 1.800.000 naviganti, informazioni in tempo reale relative ai porti presenti lungo le coste italiane. Dall’App InfoSmartCity, disponibile gratuitamente su Android e iOS, si potrà accedere semplicemente al modulo NautiBooking, per visualizzare tutti i porti turistici su mappa cartografica.

Con questa soluzione da oggi è possibile utilizzare l’App InfoSmartCity – che già connette le principali città italiane – non solo per monitorare la mobilità urbana, i parcheggi disponibili e offrire numerose altre informazioni sui servizi pubblici e a pagamento, ma anche per ottenere informazioni in tempo reale sui porti turistici italiani: dalla posizione GPS dei porti e i servizi di banchina erogati (es. distributore carburante, elettricità, assistenza tecnica, aspirazione sentine e acque nere, ritiro rifiuti, guardiania, rifornimento cambusa, bagni e docce, ecc.) alla possibilità di visualizzare in tempo reale il numero di posti barca disponibili per classificazione di dimensioni e profondità del fondale.

Attraverso l’App sarà inoltre possibile inviare richiesta di prenotazione di ormeggio e dei servizi di banchina, compilando un semplice form che identifica le dimensioni del natante, le caratteristiche dell’equipaggio e i servizi desiderati. Il Porto Turistico, ricevuta la richiesta, confermerà o respingerà la prenotazione a seconda della disponibilità.

Infine NautiBooking all’interno di InfoSmartCity consente di visualizzare sull’App i POI (point of interest) di interesse nella località del porto turistico o nelle vicinanze (hotel, ristoranti, attività commerciali, negozi, servizi di pubblica utilità).

Tra le applicazioni future, Net Booking Cycle, insieme a Macnil, sta già pensando di rendere automatizzata la gestione dei posti barca all’interno dei porti turistici, la gestione dei pagamenti e anche gli accessi al porto attraverso una nuova soluzione, NAVIPASS.

Per informazioni: www.nautibooking.itwww.infosmartcity.it – www.macnil.it

Ufficio Stampa MACNIL

Fabio Dell’Olio – M. 327-8318829 Mail: fabio.dellolio@gmail.com