Focus on

good_digital_morning-e1455006600737

Good Digital Morning: Rassegna settimanale su IoT, Digital, IT e molto altro…

19/09/2016

The Digital Box acquisisce la senese Quest-IT

Ancora un colpo eccellente è stato messo a segno dal board della The Digital Box, società pugliese leader nel settore del Mobile Marketing & Advertising, di cui fa parte anche Macnil Gruppo Zucchetti. A pochi mesi dall’ acquisizione della società spagnola Digicompro S.L., torna sul mercato e annuncia l’ingresso nel Gruppo dell’italiana Quest-It S.r.l., società senese riconosciuta a livello internazionale per il suo valore tecnologico, con un know-how elevatissimo nell’ambito dei sistemi di Intelligenza Artificiale (IA).

Quest-It, nata nel 2007 come spin-off dell’Università degli Studi di Siena e laboratorio tecnologico della stessa, sviluppa tecnologie in ambito di IA (machine learning, data mining, natural language processing, conversational agent) e svolge attività di R&D nel settore dell’analisi semantica, con un particolare focus sul Question Answering.
Con un fatturato di circa 1 milione di euro e 20 dipendenti altamente qualificati, ha clienti quali IBM, Expert System S.p.A., Monte dei Paschi di Siena, Clouditalia S.p.A.

«Tra rimanere competitor e scegliere la via della cooperazione italiana per sfidare i colossi della Silicon Valley nello sviluppo delle nuove tecnologie digitali, abbiamo optato convintamente per la seconda soluzione – spiega Roberto Calculli, Ceo The Digital Box – e abbiamo investito in un team di professionisti straordinari e motivati che sosterranno la crescita della nostra società nel processo di internazionalizzazione».

 

I buoni motivi per investire e fare startup in Basilicata 

La Basilicata è una fucina di laboratori che guardano alla creatività come trampolino di lancio per le startup innovative. Dall’artigianato al commercio, dalla ristorazione al turismo, il trend di sviluppo di nuove imprese innovative dal 2014 a oggi è cresciuto in modo significativo.
In una terra dove “neppure la parola di Cristo sembra essere mai giunta” – come testimoniava lo scrittore Carlo Levi nel suo romanzo più noto – arrivano menti brillanti, giovani e intraprendenti, che vogliono costruire il progresso di questa regione.
La mission della ‘nuova Lucania’ è scrivere le prime pagine di un libro economico inedito, costruendo il futuro guardando al passato ma senza annientarlo. Leggi l’articolo su: EconomyUp (Fonte: EconomyUp).